Foto ricordo dalle tue vacanze

By luglio 12, 2013 In famiglia No Comments
Sarabanda - Foto ricordo dalle tue vacanze.

Quante foto sfocate o mosse, e quanti attimi persi in cui avresti potuto cogliere l’atteggiamento o l’espressione tipica del tuo bambino!

Ti sei mai chiesta come “catturare” questi momenti spontanei e naturali? Perché le foto in posa, si sa, non rendono e non ci soddisfano mai… soprattutto se immortaliamo lui: il nostro bambino!
Pronto per te piccolo trucco per ottenere scatti indimenticabili:

1) Mai dirgli che lo stai fotografando.
Se i bambini si accorgono che li stai immortalando solo quando hai già scattato 5-6 foto, hai molte più possibilità di ottenere lo scatto perfetto. Come puoi fare? Semplice, approfitta dei momenti in cui giocano o sono impegnati in qualcosa, in modo che la loro attenzione sia orientata su quello che stanno facendo.

come-fare-foto-a-fuoco

2) Fallo parlare, vietato il silenzio.
Falli divertire, interagisci con lui o fatti raccontare come intende costruire il suo castello di sabbia. Parlagli in modo naturale come se stessi facendo altro. Non concentrarti troppo su zoom, focus e tempi di scatto: meglio ancora se gli fai credere che la tua macchina fotografica non funziona. Lui si rilasserà e ti regalerà le sue espressioni migliori!

3) Mai guardarli dall’alto al basso.
Mettiti sempre alla sua altezza. Non essere pigro e non rimanere in piedi davanti a lui: in questo modo eviterai di “schiacciarlo” nelle foto. Entra a far parte del suo mondo e “abbassati” al livello del suo viso.
Un ottimo punto per avere una messa a fuoco perfetta? Punta l’obiettivo dritto in mezzo agli occhi del tuo bambino.

tips-fotografia-bambini-ritratti

4) Scegli la luce naturale.
Preferisci l’ambiente aperto con la luce naturale, ridurrai al minimo la possibilità di foto mosse, ottenendo colori nitidi e brillanti. Evita di scattare avendo il soggetto “contro luce” (in ombra) e, se possibile, evita la luce del sole diretta sul viso del bambino. La luce migliore, soprattutto in estate, è quella delle prime ore del mattino e del tardo pomeriggio.

5) Divertiti con lui.
Ti regalerà sguardi, emozioni e sorrisi così intensi che nessuna “posa” sarà mai in grado di ottenere!

E a questo punto? Non ti rimane che stampare le foto più belle e decorare gli angoli di casa a cui tieni di più!